lunedì 9 luglio 2007

FINANZIARIA 2007: BRUSCO CALO DEL TRADIZIONALE OTTIMISMO DEGLI ITALIANI

Alcune indagini demoscopiche sono state condotte in Italia da quando il Governo Prodi ha varato la Finanziaria 2007. Tutti i sondaggi di opinione sono concordi nel registrare una diminuzione della fiducia e dell'ottimismo degli italiani.
Dopo essere salito per più di 12 mesi di fila, l'indice che misura l'ottimismo degli italiani aveva subìto un brusco calo in coincidenza con il varo della legge finanziaria 2007. La percentuale di italiani che si era dichiarata ottimista sul proprio futuro nell'anno successivo, era già scesa dal 53% di luglio al 44% di settembre 2006.
I sondaggi di opinione confermano quindi alcune tendenze di medio periodo, che possono essere così sintetizzate: fine del tradizionale ottimismo degli italiani, convinzione collettiva che il passato sia migliore del futuro, incertezza sul presente e sul futuro.
TRA LE MOTIVAZIONI DI TALE PEGGIORAMENTO LE PIU' SENTITE SONO QUELLE LEGATE ALL'ACCRESCIUTA PRESSIONE FISCALE E ALLA DIMINUITA SICUREZZA PERSONALE.
L'inadeguatezza della manovra ha prodotto l'isolamento politico del Presidente del Consiglio Prodi. Il dissenso in termini politici, economici ed anche sindacali è ormai diventato un coro a più voci. E' stato ricordato dalla Corte dei Conti, dalla Banca d'Italia, dalla Confindustria, dalla Confesercenti, dai sindacati e chi più ne ha più ne metta.
Stiamo subendo una manovra che, come emerge sempre più chiaramente, è impostata prevalentemente sull'aumento delle entrate, ovvero sulla tassazione, e non sullo sviluppo, l'unico vero motore di rilancio dell'economia.
D'altra parte, l'analisi critica del Governatore è stata una delle più autorevoli testimonianze, dopo quelle di Cisl, Uil e Confindustria, dell'inadeguamento dell'intera manovra e dell'isolamento del Governo che avrebbe dovuto responsabilmente apportare modifiche sostanziali.

72 commenti:

Anonimo ha detto...

Udite! Udite!

E' stata scoperta l'acqua calda!

Anonimo ha detto...

Nonostante tutti gli sforzi per il risanamento del paese, il governo faticaa garantire la ripresa economica. Un dato però sicuramente è stato raggiunto: mandando a casa il vostro Berlusconi, abbiamo evitato di fare la fine dell'Argentina.

Maestra 2007 ha detto...

E' vero!
Oggi stiamo veramente male, ma di sicuro ieri non stavamo meglio. Pertanto non capisco il senso di questo comunicato. Mi vien solo da pensare che pur di riscuotere consensi popolari, si è disposti ad attaccarsi a tutto.
Forse la verità è un'altra:
avete per caso esaurito gli argomenti all'ordine del giorno?
Nel qual caso potreste sempre fornirci i chiarimenti necessari in merito all'ultimo comunicato apparso sul blog della minoranza!

Anonimo ha detto...

La verità gli fa male a questi, eh!

medio imprenditore ha detto...

Questo governo ce l'ha con le imprese, tutte! a partire dalle piccole fino a finire alle grandi...
Purtroppo non capiscono che un imprenditore non è un'avvoltoio ma un soggetto che vuole guadagnare di più (visto che metti in gioco il proprio capitale di rischio), offrendo in cambio un posto di lavoro a molte famiglie!!!
Se non cambiano rotta, sarà un disastro...basti pensare alla questione del TFR che offriva alle imprese una liquidità immediata; che poi alla fine, l'80% degli italiani ha deciso di lasciare il TFR in azienda e quindi non c'era tutto questo bisogno di cambiare le regole.
Speriamo in un miglioramento.
Un semplice imprenditore.

SPERO DI NO !!! ha detto...

LENOLA O MONDRAGONE ?!?!

SONO UN SEMPLICE CITTADINO LENOLESE , HO UNA DOMANDA DA FARE AL SINDACO E AL CAPO DELL’OPPOSIZIONE SPERANDO CHE ALMENO UNO DEI DUE POSSA RISPONDERE .
IERI HO OFFERTO UN CAFFE’ A UNO DI QUEI POVERI RAGAZZI NAPOLETANI CHE STANNO LAVORANDO A VIA LAGO .
IN PRATICA HO CAPITO CHE SONO TUTTI LAVORATORI AL NERO , STANNO IN SUBAPPALTO , SENZA ASSICURAZIONE , SOTTOPAGATI .
SPERO DI AVER CAPITO MALE !!!!
POSSO CAPIRE QUALCHE LAVORETTO PRIVATO DOVE SI PRENDE UN ALBANESE A GIORNATA , MA E’ POSSIBILE CHE SI PARLA DI FINANZIARIA , DI POLITICA NAZIONALE E POI PER LAVORI PUBBLICI , CON I NOSTRI SOLDI , SI DEVE FINANZIARE IL LAVORO NERO ?!?!
VI LASCIO CON LA FRASE CHE MI HA DETTO QUEL POVERO RAGAZZO “ COMPA’ STI COSE NUN L’AGGIE VISTE MANC A MUNDRAGONE “ … GRAZIE E SCUSATE PER IL DISTURBO E SPERO SINCERAMENTE DI AVER CAPITO MALE E DI ESSERE STATO PRESO IN GIRO DA UN OPERAIO DELLA DITTA APPALTANTE IN FALSO ACCENTO NAPOLETANO...

senaseeeeee ha detto...

se sei veramente scioccato e pensi di aver capito bene, pensa prima a firmarti al posto di bloggare con omertà!
a't che mundragon!!!

Anonimo ha detto...

Pensiamo anche alla sicurezza personale. Da quando c'è questo governo, gli immigrati clandestini sono aumentati e tra di loro anche i delinquenti. Ogni tanto sbarca qualche battello carico di extracomunitari perchè si sentono garantiti da Prodi.

un elettore ha detto...

Ho appena sentito dal telegiornale le rivelazioni di Repubblica sui brogli elettorali nei collegi dell'estero con tanto di video. Molte schede votate al centro sinistra.
Ritorniamo a votare per il Parlamento e togliamoci ogni dubbio.

Anonimo ha detto...

Accidenti. Sono andato subito su Repubblica.it e mi sono letto il racconto-confessione di un candidato di centro sinistra.
E pensare che questi stanno governando per pochi voti in più.

Claudio ha detto...

Se fosse vero sarebbe veramente una vergogna, non solo per chi lo ha fatto ma anche per chi sapeva e ha taciuto.

slip ha detto...

Andiamo a votare di nuovo. La prima cosa che dovrà fare il nuovo governo è abolire l'indulto che è stata proprio una str....ta. Delinquenti rimessi in libertà che hanno ricombinato guai.

Anonimo ha detto...

Che caspita sono capaci di inventarsi...........

Anonimo ha detto...

La sicurezza personale non esiste più. Chi di dovere faccia qualcosa.

altro elettore di f.i. ha detto...

Quello che c'è attualmente alla presidenza del consiglio è un abusivo. Ci avevano detto che aveva vinto le elezioni contro Berlusconi per circa 20 mila voti. Con tutto quello che si sente ora, e con tutto quello che fa il governo(praticamente niente)è meglio tornare alle elezioni. Leoluca Orlando a Palermo ha perso le elezioni da sindaco per 30 mila voti di meno (solo a Palermo) e dice che vuole ricontare le schede.
Lui dice che ha ragione, Berlusconi dicono che ha torto.
Ma vi rendete conto....

uno che s'è rotto il K! ha detto...

non bisogna andare a votare, bisognerebbe mandare l'esercito con i carri armati sotto montecitorio.
questa storia di essere presi per culo da tutti deve finire.
tanto chi ci va ci va, ormai, non è che si salva qualcosa.
ormai siamo nella cacca fino al collo, e l'argentina è vicina.
meno male che ho deciso di non andare più a votare, così almeno ho la coscienza a posto, non mi rendo complice delle malefatte che un qualsiasi eletto, anche per sbaglio con il mio voto, potenzialmente può fare.
dx o sx, fate schifo tutti. andate a zappare, andate a produrre non a fare i parassiti.
perchè non vi abbassate lo stipendio?
perchè dovete andare in pensione con soli 5 anni di mandato e io devo lavorare e pagare contributi per 40 anni?
scalini, scaloni, ma andate a fxxxxxx voi e chi vi ha votato. Stxxxx. mi auguro che a montecitorio ci pensi bin laden, quando stanno tutti dentro a votare per aumentarsi lo stipendio!!
tanto in quella occasione sono sempre tutti d'accordo.
e allora, appena alzano la mano......

Futura maggioranza ha detto...

Poi dite che a Lenola c'è immobilismo.
E' con mia immensa soddisfazione che porto a conoscenza del popolo tutto della nomina e "assunzione" di due nuovi operai da parte del comune:
Bianchino e Stefano della bruna.
Al primo è stata affidata la cura "botanica" della SEV'C', consistente nella semina e manutenzione dei gerani posti nei vasi che dovrebbero abbellire forse la più decadente "passeggiata" pontina;
al secondo è stata data la gestione e la cura dei bagni pubblici sul colle. ( forse è questo il motivo della esosa spesa sostenuta per l'opera: avevano incluso gia i compensi della "bruna" ).
Cara opposizione, FATTI non CHIACCHIERE.
E non ci venite a dire che poi non facciamo mai niente di utile!!

un amico ha detto...

un caro saluto a franco...
un caro amico sempre disponibile...
UN SIGNORE!

chi lo ha conosciuto ha detto...

Ricordiamo con infinita commozione l'amico Di Trocchio.

INCAZZATO NERO ha detto...

Tra tutti i governi che abbiamo avuto in Italia, quello che c'è adesso è il più inconcludente. Non riesce a legiferare niente perchè accerchiato dalla cosiddetta sinistra radicale, parla ed enuncia realizzazioni che non si faranno mai perchè ci sono tante divisioni interne, chi pensa di fare una cosa e chi un'altra e quindi non si farà mai niente. Quindi è meglio che vanno a casa affinchè limitino i danni alla nostra nazione.
In più c'è un forte sospetto di brogli elettorali nelle circoscrizione all'estero. Ci sono tutti gli ingredienti per porre fine finalmente a questa legislatura. PRODI AMMETTILO: NON STAI FACENDO PROPRIO NIENTE E NIENTE FARAI PER IL FUTURO.

unionista pentito ha detto...

Avete sentito il telegiornale. Extracomunitari che guidano ubriachi e investono persone. Il governo ha detto che sta preparando delle misure più severe. Sempre se si mettono d'accordo in parlamento a votare uniti. Questa Unione non sta dando i segnali che speravo nel votare il centrosinistra. La delusione è talmente grande che non vedo l'ora di ritornare al voto.

figlio di pendolare ha detto...

Credo proprio che di persone come te ce ne siano tante. Basta guardarsi attorno e sentire i commenti della gente che non ne può più di questo andazzo. A farne le spese sono i pensionati, i lavoratori, ma anche i giovani che sono stati illusi da persone che sanno solo dire belle parole. E mia madre continua a dire che non ce la fa ad arrivare alla fine del mese. Molti della Sinistra parlano dall'alto dei loro due o addirittura tre stipendi al mese. C'è chi continua a guadagnare di più e chi di meno. Le differenze sociali sono aumentate anche dalle nostre parti. Chi stava bene adesso sta ancora meglio, e chi stava male adesso sta ancora più male. Chi si alza la mattina alle quattro per guadagnare 900 euro al mese e chi si alza alle dieci e guadagna tre volte di più. Si può continuare così. Bohhhhhhhhhh.

un altro di f.i. ha detto...

Il male di questo governo ce l'ha nel suo dna. E' nato e si è formato contro Berlusconi e non per fare. Non ha un progetto unitario, ha un programma fatto di tantissime parole e di promesse già dimenticate.

UN ALTRO DI F.I. ha detto...

Dimenticavo. Per il governo Prodi anche il solo tirare a campare è un'impresa eroica. L'opposizione non ha nemmeno bisogno di ricorrere all'ostruzionismo e a tutte le astuzie parlamentari per metterlo in difficoltà perchè si fa male da solo. Per il governo ogni provvedimento di una qualche importanza diventa un incubo e un pericolo. ECCO COME SONO MESSI.

link ha detto...

Se quelli che hanno i soldi sono di sinistra, se non li avessero cosa sarebbero, sinistra-sinistra-extra-extra-parlamentare.

Maestra 2007 ha detto...

Concordo perfettamente con voi quando dite che l'attuale maggioranza al governo non sta combinando nulla.
Ma sono fermamente convinta che altrettanto nulla avrebbe combinato la destra berlusconiana se avesse vinto.
In una cosa però sento il dovere morale di "correggervi".
I soldi non stanno SOLO in tasca a chi è attualmente al governo, ma sono anche nelle tasche degli oppositori.
I nostri soldi sono nelle tasche di tutti coloro (nessuno escluso) che ricoprono un ruolo al governo. I nostri soldi sono nelle tasche di tutti coloro che UN TEMPO ricoprivano un ruolo al governo, che oggi sono pensionati e che di tutti quei soldi non sanno neanche cosa farsene, almeno avessero il buon senso di usarli per il bene del proprio paesello.
Almeno su questo punto, cerchiamo di essere in sintonia.
Non sta mangiando solo la sinistra di Prodi, ma anche la destra di Berlusconi e ripeto stanno ancora mangiano quei politici della prima repubblica che il Creatore ancora non si è deciso a prenderseli con sè.
Con sincero affetto.
Buonanotte

gruppo di maggioranza ha detto...

In questo momento i giovani di Lenola stanno ballando sul Colle nella discoteca all'aperto nell'ambito dell'Estate Lenolese 2007. A tutti buon divertimento e...pensiamo già alla prossima.

Anonimo ha detto...

Ma nessuno parla degli stipendi che prendono i politici?

cacciatore lenolese ha detto...

Caro amico Gino Verardi, assessore alla caccia, nonché presidente locale dell'italcaccia, vorrei avere chiarimenti riguardanti le ultime polemiche nate contro la tua associazione di appartenenza, e presenti ieri sul quotidiano latina oggi(pag.10).
E' vero che quest'anno l'Italcaccia aumenterà il costo delle tessere?
...E questo, in conseguenza della denuncia di altre ass. venatorie, per riparare alla mancata copertura assicurativa degli scorsi anni in merito alle attività extravenatorie(addestr. cani, tiro a volo, ecc.)?

La cosa è molto grave, per cui faresti bene a dedicarti un pò più alle cose riguardanti la tua(e anche mia!) associazione(anche a livello provinciale), invece di spenderti esclusivamente nell'organizzazione delle sagre di paese.

Io sono stato un tuo tesserato, ma alla luce di quanto sta accadendo penso di rivolgermi ad altre ass. venatorie, come l'ENALCACCIA, che sta dimostrando di essere una associazione seria.

Anonimo ha detto...

Ma è vero che il presidente della comunità montana prende di stipendio 3.500 euro al mese, il vicepresidente 3.000 e gli assessori e il presidente del consiglio 1.500 ?
Se così fosse ha ragione a lamentarsi quello che si alza la mattina alle quattro per prendere 900 euro al mese.

link ha detto...

Prendono tutti questi soldi? Dateci qualche altra notizia.

incazzato nero ha detto...

Io quando rientro a casa è meglio che non li leggo più questi blog perchè mi faccio troppo nervoso.
C'è chi vuole il paese dei bambini, ma io vorrei semplicemente il paese dei giusti.

claudio ha detto...

Vorrei esprimere la mia sincera solidarietà a Giorgio Taccetti per gli insulti che gli arrivano da qualche parte. Giorgio è un assessore che si fa in quattro per tutti, senza distinzioni. Non merita sfottò ma solo riconoscenza.

Anonimo ha detto...

ma quali sarebbero questi insulti, fateceli conoscere...

Muzio Scevola ha detto...

per quello che si lamenta degli stipendi che prendono gli altri, io parto dal presupposto che per un buon 95%, ognuno ha dalla vita quello che merita, se poi quel nefasto 5% a te t'ha portato a prendere 900€ al mese, beato te, perchè ci sta pure chi campa con molto meno, e allora, rimbocchiamoci le mani e cerchiamo di migliorare la nostra situazione, sappi che io sono uno che guadagna molto meno di 900€ al mese, ma non mi lamento, che devo fare? con chi me la devo pigliare? non è che al mondo meritiamo di essere tutti dirigenti di azienda o politici o impiegati statali.
Mi dirai adesso che molti posti sono occupati da handicappati? concordo! ma so stati così handicappati da trovare una raccomandazione, e noi no!
Per Taccetti, io penso che chi dica male del grande Giorgio, debba pensare che se ci fossero altri 10 Giorgio, in questo paese si farebbero molte più cose.
Ma dove si trova un 'altra persona con uno spirito così, una persona sempre pronta a tutto, sempre disponibile, una persona che a volte trascura il proprio lavoro per dedicarsi a quello che si organizza a Lenola, che voi lo accettiate o meno, io penso che il Taccetti tanto criticato, dovrebbe diventare SINDACO! la carica che gli è stata affidata, è poco in confronto a quello che fa, quindi, pregate sempre che ci sia un Taccetti disponibile, anzi, al posto di criticare, dategli una mano!
IO NON POSSO!

Anonimo ha detto...

FERNANDO MAGNAFICO sindaco!

Anonimo ha detto...

ciao ferna.... ma su sto blog non si scrive più?o meglio, nuovi post nietne?

mano, ha detto...

Per Muzio Scevola,

se ci fossero 10 Giorgio a Lenola pagheremmo certamente meno il veterinario...

...E capisco che se prendi meno di 900 euro e possiedi un cane, la cosa ti farebbe comodo..!

FOLLINI ha detto...

FORZA ITALIAAA..

ALLA RISCOSSAAA...
BANDIERA ROSSAAAA...TRIONFERA'..!!

BANDIERA ROSSA TRIONFERA'A'A'A'...
BANDIERA ROSSA TRIONFERA'A'A'A'...

BANDIERA ROSSA TRIONFERA'A'A'A'
E VIVA L'INCIUCIO DELLA LIBERTA'!!!

Contro le infamie ha detto...

Per anonimo del 16 luglio 2007 ore 23.28.
Ecco alcuni degli insulti a Giorgio Taccetti:
"un cavaliere da tempo fuori da ogni regola e convenienza sociale che aveva abbracciato una vita equivoca divenendo presto cinico, sfrontato e volgare: Tak Cettuk detto Trequintali".
E ancora:
"Tak Cettuk detto Trequintali, largo più di una botte con il petto luccicante di medaglie".
Dal sito degli Hermano Querido, le imprese di Macarot, III puntata.

muzio scevola ha detto...

e bravo a mano, proprio non ci riuscite a non rompere i cxxxxxxi!!
ma state attenti, che potete fravi male, continuate così, poi non vi offendete se vi dicono che fate solo ed inutile chiecchiere.

Anonimo ha detto...

ma che cazzo fa di buono per il paese Taccetti?
fatecelo sapere...
chissà chi si crede di essere!
voglio proprio vedere quanti voti prende se si candida alle prox elezioni.
caro 3quintali dovresti essere un po più umile!
....siete tutti democristiani quando si tratta di mangiare!
tutti uguali di fronte a qualcosa da dividere!

il supplente ha detto...

Visto che la Maestra è impegnata con gli esami provo ad intervenire:

Giorgio, nel bene e nel male, essendo che ricopre un ruolo istituzionale è per forza di cose, come macaro o il Sindaco, un uomo di pubblico dominio.
Come tale, quindi, è e verrà associato, comunque vada il suo operato, a lusinghe e denigrazioni.
Quella di Macaroot è un'odissea che, nel bene e nel male, ricalca con paradossi e demenzialità, la vita politica del paese.
Ora, dire che Giorgio è grasso non è una falsità e individuarlo come "Tak Cettuk detto Trequintali" non credo sia una infamia (se sarebbe stato alto due metri e portava una 42 l'avrebbero individuato, la tiro giù con poca fantasia, come "Tak Filotto detto il liquirizia") comunque nell'uno o nell'altro caso il nome affibbiatogli non è nient'altro che una caricatura fumettistica.
Credo inoltre che nella definizione
"un cavaliere da tempo fuori da ogni regola e convenienza sociale che aveva abbracciato una vita equivoca divenendo presto cinico, sfrontato e volgare" l'autore ha voluto calzargli il ruolo da cattivo (infatti tiene con se i terribili mini canikiller, terrore di tutto il regno).
Non sono un avvocato, infatti mi diletto a scuola e non nelle aule giudiziarie e poco m'intendo di cause penali, ma se ci fossero gli estremi per una denuncia (ma non credo), niente è più facile, anche perchè gli autori poco si nascondono.

Anonimo ha detto...

Raffioli sindaco.

"Dall'altra sponda" ha detto...

Taccetti merita il rispetto di tutta la cittadinanza di Lenola perchè è una persona che non bada al becero clientelismo ma all'interesse del paese e in più di un'occasione rimettendoci di tasca propria. Non solo ma recentemente ha avuto il coraggio di "tirare fuori le palle e sbatterle sul tavolino" facendo fare marcia indietro a chi aveva pensato di scavalcarlo.
Grazie Giorgio!

UN AMICO DI TUTTI MA PIù AMICO DELLA VERITA'!

sant'ippolito ha detto...

Caro supplente,
ti diletterai anche a scuola, ma insieme alla maestra spero tanto che vi occupiate dell'area logico-matematica, visto che con l'italiano fate a cazzotti!!!

NB Ripassati il congiuntivo...

Il supplente ha detto...

E' per questo che vado a scuola, per ripassare i congiuntivi. Altrimenti sarei rimasto a casa a ripassare i broccoli...
aspettando settembre per migliorare grammaticalmente il linguaggio e non potendo svolgere bene il mio compito di insegnante, porgo a voi le mie dimissioni sin da ora senza proroga, invitando la maestra a farsi carico delle mie ore.
Grazie comunque di tutto...

ps- visto che mi correggete solo grammaticalmente, vuol dire che il succo del discorso l'avete finalmente capito.
Sinceramente non speravo a tanto.

link ha detto...

Ancora non ho maggiori notizie sugli stipendi dei politici alla comunità montana. Presumo sia vero quello che è stato detto sugli stipendi d'oro.
Al comune invece quanto prendono?

un italiano ha detto...

Questo post dovrebbe essere dedicato al "calo del tradizionale ottimismo degli italiani". Dato che i commenti sono sempre variegati, vorrei riprendere il tema dei costi della politica che influenzano molto il nostro modo di pensare e ci fanno disaffezionare alla politica. Qualcuno sa a quanto ammonta lo stipendio di un parlamentare? Io non lo so ma pare che si aggiri sui 15.000 euro al mese. Moltiplicato per il numero dei deputati e senatori, che sono mille, fa 15.000.000 di euro al mese, moltiplicato per 12 mesi, moltiplicato per 5 anni, fatevi il conto. Più le trasferte, più le rappresentanze, più la maggiorazione ai ministri, più la maggiorazione ai presidenti delle camere, più i privilegi vari (mensa, bar, rimborsi vari), ecc. ecc., perdiamo il conto.
Tra tanti referendum che si fanno, perchè non spunta qualcuno che propone l'abbassamento del numero dei parlamentari che sono tre volte di più rispetto a quelli americani che hanno una popolazione tre volte di più rispetto alla nostra?

Maestra 2007 ha detto...

Caro supplente, ma tu lo stai pure a sentire???

Rientra in servizio e lasciali cantare, anzi a tempo perso, "chiappa" sto Sant'Ippolito e riferiscigli che non BISOGNA MAI NOMINARE IL NOME DELLA MAESTRA INVANO!

Con affetto.

slip ha detto...

Signora maestra2007, ma che adesso vuoi fare la professoressa? Sciendi dal pietistalo .

Maestra 2007 ha detto...

Ora riparte il circolo vizioso.
Nell'attesa che il Preside dica la sua, auguro a tutti la buonanotte!

Anonimo ha detto...

...coloro che non devono essere nominati invano sono solo i democristiani.

Anonimo ha detto...

uemamm' mò cumenzan' nata vota.....!

figlio di pendolare ha detto...

Leggo quasi allibito che tal Muzio Scevola giustifica la raccomandazione. Poi se la prende con chi non è capace di farsi raccomandare. E' proprio vero allora che viviamo in una società dei furbi e ci sta bene così. Se uno ha uno stipendio di 3.000 euro e riesce a far impiegare la moglie perchè ha avuto la possibilità di raccomandarla, addirittura dobbiamo dire bravo a chi è riuscito a sistemarla in barba a tanti che avevano più necessità.
Mio padre appartiene alla categoria dei lavoratori che si usurano, speriano che vada in porto questa legge almeno se ne va un pò prima in pensione visto che con certi ragionamenti che leggo non riusciremo mai a cambiare niente. Ma penso anche a tanti giovani preparati presi in giro e che vedono passarsi sotto il naso posti di lavoro assegnati a chi non ne aveva proprio bisogno.

incazzato nero ha detto...

I ministri Mastella e Di Pietro (che per chi non riesce a capire fanno parte dello stesso governo) litigano per questioni legate alla giustizia. Rifondazione comunista e tutta la sinistra radicale (che fanno parte della maggioranza parlamentare) minacciano di non votare la proposta di Prodi e Padoa Schioppa sulle pensioni. E' solo un aspetto delle vicende interne al nostro governo. E' meglio che finisca stà pantomima.

Anonimo ha detto...

Caro figlio di pendolare, per capire meglio perchè non ci fai qualche esempio?

Anonimo ha detto...

Avete voglia a parlare. Sono stati anche i vostri amici a permettere che chi stava bene sta ancora meglio adesso, e chi stava male sta ancora peggio adesso.
Stipendi a non finire nelle tasche di chi ne ha già tanti di soldi. Tasche vuote prima, tasche vacanti adesso.
Ma per piacere.....

romano de roma ha detto...

io vorrebbe che a commannà ce fosse er popolo, no tutti sti milionari nobbili coe tasche piene e er cervello vuoto.

Anonimo ha detto...

Ma quelli che commannano Lenola ce l'hanno li sordi?

minny ha detto...

Vorrei rispondere all'anonimo che scrive il 17 luglio 2007 ore 18,00...ma per caso hai bevuto??? Ti rendi conto di quello che proponi??? Penso che Raffioli faccia già abbastanza all'ufficio tecnico...non riesco proprio ad immaginare quello che potrebbe fare come sindaco...NON SCHERZIAMO SU QUESTE COSE!!!

Anonimo ha detto...

Allora Raffioli for President

Omonimen ha detto...

X Gianbattista De Filippis .
Dopo il documento distribuito da Forza Italia non riesco a comprendere come tu faccia a continuare a far finta di niente .
Ma dove siamo arrivati ? Un Sindaco è un capo , un portabandiera, la più alta e onorabile istituzione del nostro bel paese, non puoi farti trattare in questo modo .
La politica non può essere la giustificazione ad ogni azione e soprattutto ad ogni tua non azione .
Ma tu credi che la gente non capisca con questo tuo continuo non agire che non hai alcuna autorità nei confronti di quelli che dovrebbero essere tuoi collaboratori ed invece sono diventati i tuoi maggiori denigratori .
Mi dispiace Gianni ma far vedere che ogni tanto qualche 'pagliuca' la smuovi pure tu sarebbe di giovamento per la tua immagine e di conseguenza per tutto il paese .
Ciao e buon lavoro

link ha detto...

Voglio dare un consiglio al Sindaco. Lascia stare certa gente e allarga i tuoi orizzonti.

Omonimen ha detto...

X Gianbattista De Filippis .
Dopo il documento distribuito da Forza Italia non riesco a comprendere come tu faccia a continuare a far finta di niente .
Ma dove siamo arrivati ? Un Sindaco è un capo , un portabandiera, la più alta e onorabile istituzione del nostro bel paese, non puoi farti trattare in questo modo .
La politica non può essere la giustificazione ad ogni azione e soprattutto ad ogni tua non azione .
Ma tu credi che la gente non capisca con questo tuo continuo non agire che non hai alcuna autorità nei confronti di quelli che dovrebbero essere tuoi collaboratori ed invece sono diventati i tuoi maggiori denigratori .
Mi dispiace Gianni ma far vedere che ogni tanto qualche 'pagliuca' la smuovi pure tu sarebbe di giovamento per la tua immagine e di conseguenza per tutto il paese .
Ciao e buon lavoro

Anonimo ha detto...

Dopo l'ultima presa di posizione mi auguro che i più abbiano capito che bisogna lavorare per una alleanza contro gli sfasciacarrozze.

Omonimen ha detto...

X Gianbattista De Filippis .
Dopo il documento distribuito da Forza Italia non riesco a comprendere come tu faccia a continuare a far finta di niente .
Ma dove siamo arrivati ? Un Sindaco è un capo , un portabandiera, la più alta e onorabile istituzione del nostro bel paese, non puoi farti trattare in questo modo .
La politica non può essere la giustificazione ad ogni azione e soprattutto ad ogni tua non azione .
Ma tu credi che la gente non capisca con questo tuo continuo non agire che non hai alcuna autorità nei confronti di quelli che dovrebbero essere tuoi collaboratori ed invece sono diventati i tuoi maggiori denigratori .
Mi dispiace Gianni ma far vedere che ogni tanto qualche 'pagliuca' la smuovi pure tu sarebbe di giovamento per la tua immagine e di conseguenza per tutto il paese .
Ciao e buon lavoro

Omonimen ha detto...

Sto aspettando una risposta , quando sei comodo , grazie Gianni

la maggioranza ha detto...

la risposta sta su Latina Oggi, vattela a leggere.

omonimen ha detto...

ma il Sindaco ha detto che risponderà la settimana prossima , manco in questo riuscite a mettervi daccordo ?!?!?
Su Latina oggi avrete mandato quella specie di volantino scritto dal compagno Orlando che avete distribuito sabato ... uff , come siete prevedibili , ma per curiosità vado subito a comprarlo ...

CAZZIATONE !!!! ha detto...

Super mega cazziatone del Ballerino all'Eredidario in località colle alle ore 19 !!!! che spettacolo amici miei , grande peppino finalmente qualcuno che lo mette in riga !!!!
uè adesso anche i puci tiru la toss .
Ma certi personaggi come possono solo pensare di poter amministrare Lenola ? tanto la lista di forza italia non la faranno mai , ma stavolta cari Dario e Bearzot l'assessorato mi sa proprio che ve lo faranno vedere con il binocolo !!!!

scchiaffone ha detto...

Ma vattaddurmì mmeci d' rici strunzat'.